Il taglio di 33 milioni di Euro al budget AEFE comporta la soppressione di molti posti di Residenti ed Espatriati. Per ora queste misure hanno avuto un impatto minore su Chateaubriand, dal momento che ad oggi è stato soppresso un solo posto di Espatriato (purtroppo si tratta di  quella di un professore di lettere classiche).

L’APE, tuttavia, si unisce alla preoccupazione degli insegnanti per l’evoluzione a breve e medio termine della situazione nella nostra scuola. Lavoriamo quotidianamente interagendo con la direzione, gli insegnanti e le altre scuole in gestione diretta in Europa, attraverso la Fapée. L’APE è mobilitata per difendere gli interessi di tutte le famiglie di Chateaubriand.

Condividiamo con voi il comunicato in calce che sarà letto al Conseil d’établissement del 21 febbraio.
Non esitate a contattarci scrivendo a contact@apechato.it se avete domande o avete bisogno di chiarimenti.